venerdì 24 dicembre 2010

Vacanze Romane

"In questi giorni di città ne ho visitate tante... ma la mia preferita è di sicuro stata Roma!"
(Audrey Hepburn in "Vacanze Romane")
Ho indossato: Cappello H&M, Camicia H&M, maglione Camaieu, jeans PitStop

martedì 14 dicembre 2010

The Queen of the cold nights: THE FUR


What should I wear? Cosa dovrei indossare? Il problema che affligge ogni donna!!! Ma niente paura, c'è Lei: Sua Maestà la Pelliccia! È la Regina delle notti fredde di questo inverno. Il must have della stagione rilanciato da Anna Wintour. È un capo molto versatile che può essere lungo, corto, a mantellina, si può usare per un look elegante o per uno più giovanile e moderno. L'importante è giocare con la fantasia mixando capi e accessori per ottenere  un outfit speciale. Che sia vera o falsa dipende da voi ma la pelliccia perfetta va ricercata con cura e spesso è Lei a scegliere la sua proprietaria ;)

xoxo, Serena
Per l’outfit di questo sabato sera ho indossato:
Pelliccia America Fur Company
Borsa David Jones
Maglione Camaieu
Camicia H&M
Pantaloni Goody
Stivali Primadonna
Cappello Conbipel

domenica 12 dicembre 2010

I’m spreading Christmas cheer


Dicembre. Aria natalizia. Il periodo più bello dell’anno, un periodo in cui tutto è avvolto da un’aria magica, un po’ fiabesca. Migliaia di luci, di decorazioni, di negozi pieni di persone che devono acquistare i regali, la neve che scende delicatamente giù, il camino acceso, la cioccolata calda, tanti pacchi colorati sotto l’albero. Ma soprattutto a Natale si è  un po’ più buoni e più sereni, si dimentica tutto e ci si lascia trasportare da questa atmosfera incantata. E diciamolo... si torna anche un po’ bambini, tutti nel nostro cuore crediamo ancora a Babbo Natale... Speriamo di ricevere ciò che davvero desideriamo, soprattutto se ciò che vorremmo è qualcosa di speciale, qualcosa che solo Babbo Natale ci potrebbe portare...un amore, un caro familiare, un sogno che vorremmo si realizzasse...Continuare a sperare è il modo per non smettere mai di credere in qualcosa, è la forza motrice dei nostri sogni...
“Non smettere mai di sognare, solo chi sogna può volare”.
Così anche io ho fatto l’albero di Natale nella mia stanza e ogni tanto, quando desidero che questo Natale realizzi i miei desideri, mi siedo per terra a guardare quelle lucette e le tante palline rosse e dorate e così inizio un po’ a sognare...
Xoxo,
Serena.


I was wearing:
H&M Shirt
Alcott Jeans
Superga Shoes

sabato 4 dicembre 2010

Ever-green ♥ Ever-fashion

I was wearing:
Fur coat Demonia
Skirt Silvian Heach
Shirt S&W
Bag Sama Sama
Boots Primadonna
Socks H&M
Bangle H&M
The necklace and the headband are my creations!!! :D

martedì 23 novembre 2010

Shopaholic all’attacco

23 Novembre 2010. Sveglia alle 5 del mattino. Abbigliamento pratico (e naturalmente occhiali da sole per nascondere gli occhi assonnati). Spirito guerriero, velocità e carattere deciso. La giornata prevede attività di massa mirata al miglioramento di qualità psico-fisiche e del benessere personale e  attività di livello agonistico. Le shopaholic oggi sono diventate delle vere combattenti. I punti vendita H&M che hanno accolto la collezione “Lanvin for H&M” sono stati davvero assaliti da un esercito di compratrici accanite. L’organizzazione ha saputo difendersi bene dall’attacco e tutto si è svolto come previsto da regolamento: le prime 320 compratrici (che hanno avuto maggiore grinta per potersi accaparrare i primi posti davanti alle vetrine) hanno ricevuto un braccialetto colorato al quale corrispondeva una fascia oraria di 15 minuti per poter consumare la propria sete di shopping! Veramente poco tempo! Ma le shopaholic non si sono fatte spaventare dai minuti e hanno iniziato la loro corsa contro il tempo. Ognuno aveva un preparatore atletico per sgomitare tra gli stand e gli scaffali (ovvero dei personal shopper per velocizzare gli acquisti). Le fortunate che hanno avuto un buon addestramento al combattimento hanno saputo sicuramente selezionare, visionare e acquistare i propri capi preferiti. Non dimentichiamo la difesa personale care compratrici, se avete visto il vestito perfetto che sicuramente renderà più snella la vostra figura e vi farà sentire delle dive non tentennate ad accaparrarvelo. Un’altra compratrice potrebbe essere in agguato! Beh...in quel caso che la lotta abbia inizio, in shopping e in amore tutto è concesso... Un consiglio: attente alle scarpe con il tacco “volanti”, soprattutto perché quelle della collezione “Lanvin for H&M” hanno la punta!!! Un avvertimento è rivolto agli uomini che sicuramente questa volta non avranno aspettato fuori dal negozio con aria annoiata ma saranno sicuramente fuggiti da questa guerra degli acquisti. Oggi la vostra donna certamente vi dirà: “I want Lanvin not flowers” e stanca dello shopping cadrà addormentata tra le sue decine di shopping bag sognando quell’arcobaleno di vestiti e accessori appena comprati.......
Xoxo, Serena





lunedì 22 novembre 2010

Quando una donna dice rosso

ROSSO. Quando una donna dice rosso può voler dire molte cose... Passione, sensualità, amore. Autostima, libertà, voglia di cambiare. Rabbia, vendetta...  Ogni donna ha i suoi colori. C’è chi crede nel rosa, chi nel bianco, chi nel nero. E poi c’è lei: la donna che crede fermamente nel rosso, quell’intramontabile romantica che nonostante tutto sogna l’amore, quello per cui il rosso non passerà mai di moda. Lei che riempie la casa di cuori di stoffa il giorno di San Valentino, che compra rose fresche ogni sabato mattina,  che si passa “col dito sulle labbra il rossetto”. È una donna forte che ama allo stesso tempo la propria libertà, che è indomabile come un toro nell’arena. Quando qualcosa la rattrista asciuga le sue lacrime e indossa un abito porporino per acquisire più autostima, è quella donna alla quale un giorno un bambino disse: “se vuoi conquistare un uomo indossa un vestito rosso”. Lei sogna un paio di Louboutins solo per poterne usare la suola come un segno di seduzione o di indipendenza quando si allontanerà a suon di tacchi... Ma attenti a non farla arrabbiare perché allora la grinta che c’è in lei si infiammerà in un esplosione di passione e vendetta... sì, perché la vendetta è una camicia maschile macchiata di rossetto....................
xoxo, Serena.
Shirt with bow: Sisley
Jacket: Vintage
Trousers: Goody
Belt: Moschino
Bag: Claudio Orciani
Necklace: a gift from my best friend

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...